Sambonet

Un pò di storia: Nel 1856 Giuseppe Sambonet, figlio di un nobiluomo di Vercelli e diplomato alle Belle Arti, ottiene il brevetto di Maestro Orefice e costituisce la ditta Giuseppe Sambonet, depositando presso la zecca di Torino il punzone con le iniziali “GS”. Agli inizi del Novecento la società da lui fondata è Fornitrice Ufficiale di molte fam...

Un pò di storia: Nel 1856 Giuseppe Sambonet, figlio di un nobiluomo di Vercelli e diplomato alle Belle Arti, ottiene il brevetto di Maestro Orefice e costituisce la ditta Giuseppe Sambonet, depositando presso la zecca di Torino il punzone con le iniziali “GS”. Agli inizi del Novecento la società da lui fondata è Fornitrice Ufficiale di molte famiglie nobili tra le quali la Duchessa di Genova ed il Conte di Torino. Nel 1932 Sambonet, prima in Italia, realizza un impianto produttivo su scala industriale capace di affiancare ad una produzione di argenteria massiccia quella in argenteria galvanica. Nel 1938 sviluppa un processo innovativo per la produzione di posateria in acciaio inossidabile e mette a punto la tecnica per l’argentatura dell’acciaio. Nel 1947 inizia con tecnologia propria la produzione di coltelli e lame in acciaio inox. A partire dagli anni ‘60 grandi designer realizzano collezioni che affermano e diffondono l’orientamento dell’azienda al design. Dal dopoguerra, il successo internazionale del brand.

Altro

Sambonet Non ci sono prodotti in questa categoria.